Maialino al forno

Oggi facciamo  il Maialino al forno o porceddu sardo arrosto.

Questa è una ricetta facilissima e perfetta da fare per il pranzo di natale e le feste in generale.

La  difficoltà maggiore di questo secondo piatto, sta nel trovare un buon pezzo di maialino da latte, tutto qui.

Preparare un perfetto Maialino al forno è facile, ci vuole solo tanto amore e  pazienza nel prepararlo.

Grazie allo strato spesso di grasso della pelle del maialino, la carne all’interno rimarrà protetta e cuocendosi lentamente rimarrà morbidissima e  succosa, un burro insomma!

Se come me, amate gustare la pelle di maiale croccante,  vi consiglio di  accendere il grill , a fine cottura, per circa 2 minuti .

maialino al forno ricetta facilissimamaialino al forno ricetta sarda

Otterrete una carne succulenta ma con la cotenna croccante che farà venire l’acquolina in bocca .

 

Maialino al forno
 
Autore:
tipo di ricetta: secondo piatto
Cucina: italiana
Dosi per: 3 persone
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:
 
Ingredienti
  • 1 maialino da latte di kg 1.1103
  • fogli d'alloro
  • 2 spicchi d'aglio
  • 3 rametti di rosmarino
  • 2 pizzichi generosi di sale fino
  • qualche bacca di ginepro o di mirto
  • pepe a piacere
  • 1 bicchiere d'acqua
  • mezzo bicchiere di vino
Procedimento
  1. Metti il maialino all interno di un contenitore e aggiungi tutti gli odori.
  2. Se possibile taglia l aglio a pezzi.
  3. versa l'acqua e il vino, copri e lascia riposare la carne.
  4. Questo riposo serve a far penetrare il sale all interno del maialino e a renderlo piu morbido e saporito
  5. Trascorso il tempo di macerazione, metti il maialino all interno di una teglia usa e getta e inforna a 180 gradi per circa 50 minuti.
  6. Tieni da parte il liquido di macerazione e se serve, a metà cottura aggiungi qualche cucchiaiata in modo da non far seccare la carne.
  7. Ricordati di tenere la parte con il grasso della carne verso l'alto.
  8. In questo modo, proteggi la carne e eviti che diventi secca.
  9. Infine, se vuoi fare la crosta, accendi per qualche minuto il grill.
  10. una volta pronto , servi subito il maialino.
  11. COTTURA : 180 gradi per circa 50 minuti + qualche minuto di grill per fare la crosta

E mentre il maialino e le patate cuociono, vi potete dedicare alla preparazione del dolce di natale

Come contorno potrete affiancare una teglia di patate arrosto oppure le patate a fisarmonica, ma anche una  insalata fresca mista, a voi la scelta!

In Sardegna, usano aromatizzare la carne del maialino con foglie e bacche di mirto.

Purtroppo qui nel Lazio,  non è facilissimo trovare il mirto e in assenza di questo,  potete usare qualche bacca di ginepro ( quest’ ultima,  si trova facilmente al supermercato)

Vi sconsiglio di aggiungere  olio o burro per cuocere il Maialino al forno, perché la pelle è già molto grassa di suo e in cottura rilascerà uno buona parte del suo grasso.

Questo non avviene, invece, con carne più magre come è il caso del tacchino.

Se questo Natale, volete esperimentare un ricetta internazionale provate il mio  Tacchino farcito, la ricetta la trovate cliccando QUI 

Ecco a voi, altri modi per preparare le patate da servire insieme al nostro porceddu sardo:

rose di patate al forno

Patate al pugno 

patate alla genovese

Io vi consiglio di preparare il Maialino al forno, utilizzando una teglia usa e getta, perché in questo modo dopo non vi toccherà faticare per sgrassare la teglia in cui il porceddu ha cotto.

un bacio

A presto

Gabri

 

Potrebbero piacerti :

Leave a Comment

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.