Peperoni di halloween

Cercate un secondo piatto per festeggiare Halloween? Avete trovato la ricetta giusta: Peperoni di halloween

Una ricetta facile e mostruosamente buona per fare dei peperoni ripieni di pollo

peperoni zucca halloween ricette

L’idea di intagliare i peperoni, come se fossero una zucca di halloween gira da un bel po su internet e quest’anno ho voluto provare a farli anche io. Li ho visti farciti con la carne, con la pasta , con le patate…

Per fare qualcosa di diverso, e allo stesso tempo sfizioso ho pensato di farcirli con il pollo.

Qui a Roma, il pollo con i peperoni è un classico; a me piace molto e per questo ho deciso di  fare lo stesso abbinamento per riempire i miei Peperoni di halloween 

Peperoni di halloween
 
AUTORE:
 
INGREDIENTI
  • 4 peperoni
  • 600 gr di petto di pollo
  • 1 uovo
  • 1 manciata di prezzemolo
  • una ventina di foglie di basilico
  • sale a piacere
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • olio d'oliva quanto basta
  • COTTURA : 200 gradi per circa 30 -35 minuti
PROCEDIMENTO
  1. Lava i peperoni , rimuovi la parte superiore in modo da creare un tappo e svuotali dai semi.
  2. Con l'aiuto di un coltellino a punta, ritaglia due triangolini che saranno gli occhi del peperone mostruoso. in seguito ritaglia la bocca .
  3. All'interno del mixer aggiungi: i ritagli dei peperoni, il pollo a pezzi e tutti gli altri ingredienti.
  4. Frulla il tutto in modo da ottenere un impasto omogeneo
  5. Farcisci i peperoni con il ripieno di pollo e coprili con il loro tappo
  6. Distribuisci i peperoni ripieni all'interno di una teglia e condisci con un filo d'olio
  7. inforna a 200 gradi per circa 30-35 minuti
  8. Servi i peperoni tiepidi insieme ad una buona insalatina

Il sapore dei  Peperoni di halloween ricorda  quello del polpettone di pollo in padella 

Ora non avete più scuse, per non preparare un secondo mostruosamente buono per halloween!

Un bacio

a presto

Gabri

 

 

 

 

Potrebbero piacerti :

Leave a Comment

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.