Crema di carciofi

crema di carciofi per bruschette e pasta Crema di carciofi per bruschette e pasta, una ricetta economica, semplice e versatile.

Per realizzare questa deliziosa crema di carciofi ho usato le foglie esterne del carciofo, quelle che

di solito vanno buttate.

crema di carciofi con gli scarti

La Crema di carciofi è fatta solo con carciofi, olio e sale. Niente altro! Una ricetta genuina e gustosa.

Questa crema non è difficile da fare, ma richiede un pochino di pazienza visto che le foglie vanno grattate una per una con l’aiuto di un cucchiaio.

Crema di carciofi
 
AUTORE:
 
INGREDIENTI
  • Foglie esterne di carciofi
  • acqua
  • sale
  • olio
  • Facoltativo: pepe, mentuccia o altro odore a voi gradito
PROCEDIMENTO
  1. Lava bene le foglie esterne dei carciofi.
  2. In una pentola capiente metti le foglie dei carciofi e copri con un po d'acqua
  3. Porta sul fuoco e cuoci tenendo la pentola semi coperta per circa 20/30 minuti
  4. Scolla il tutto e lascia intiepidire giusto un attimo le foglie.
  5. Ora con l'aiuto di un cucchiaio gratta via la polpa che è attaccata alle foglie
  6. Frulla questa polpa in modo da ottenere una crema vellutata.
  7. condisci con sale e olio ed è pronta

Qua sotto, oltre alla ricetta della Crema di carciofi trovi altre 2 ricette per utilizzare gli scarti dei carciofi in cucina

La Crema di carciofi è perfetta da essere gustata con il pane bruscato, ma è ottima anche per condire la pasta oppure come condimento per una gustosa lasagna di carciofi

Un bacio

A presto

Gabri

Potrebbero piacerti :

Leave a Comment

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.