Pomodorini datterini pelati

E’ tempo di pomodori e oggi vi racconto come fare i pomodori pelati o per essere più precisa;  i Pomodorini datterini pelati

Un modo semplice ed efficace per conservare il sapore e il profumo dei pomodori anche in inverno

Oltre ai datterini, questa ricetta può essere fatta con tantissimi tipi di pomodori.

 

Quali sono i vostri pomodori preferiti?

I miei pomodori preferiti sono i zebra nero ( hanno una buccia che ricorda il cocomero o se preferite la pelle di una zebra) e subito dopo ci sono i  datterini, che adoro!

Quest’anno ancora non sono riuscita a trovare il pomodorino zebra nero, ma appena riesco a trovarlo lo prendo e vi faccio avere una foto.Sono squisiti!!

E i pomodori neri, li avete mai visti?

Se fossero più economici potrei farli pelati in conserva, ma con quel che costano non ci penso proprio!

Ora basta con queste chiacchiere e vi lascio alla ricetta per fare dei buonissimi Pomodorini datterini pelati fatti in casa

Pomodori datterini pelati
 
AUTORE:
 
INGREDIENTI
  • Ingredienti:
  • 1l di acqua
  • 1 cucchiaino di sale
  • 700 gr di datterini
  • basilico fresco
PROCEDIMENTO
  1. Lavare i pomodori.
  2. In una pentola portate ad ebollizione l’acqua con il sale. Tufare i datterini e farli sbollentare per meno di un minuto.
  3. Togliere la buccia e appoggiarli sopra un foglio di carta assorbente. asciugarli tamponando
  4. Sistemateli in un contenitore di vetro sterilizzato cercando di incastrarli bene.
  5. Tra uno strato e l’altro mettete delle foglie di basilico
  6. Chiudete il coperchio. Avvolgere i baratoli con dei canovacci puliti.
  7. Mettere i barattoli in una pentola e ricoprirli con dell acqua fredda
  8. Portate a bollore i barattoli , e farli bollire per 30 minuti
  9. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il tutto immerso in acqua.
  10. Una volta che i barattoli sono freddi, controllare che si sia creato il sottovuoto (il tappo non dovrà fare “click clack”)

Fonte: e’una ricetta classica della tradizione italiana

Potrebbero piacerti :

Leave a Comment

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.