Pesto di pomodori alla siciliana

pesto di pomodori alla siciliana ricetta facile e veloce pasta fredda

Il  Pesto di pomodori alla siciliana,  è una golosa alternativa al classico pesto alla genovese.

Qui oltre a tanto basilico, ci sono anche i pomodori; che possono essere freschi o secchi.

Come tutte le ricette regionali, anche questa ha diverse varianti e quindi per non andare contro nessuno, non farsi nemici e allungare ulteriormente la lista di ricette, io oggi  vi presento la mia variante del pesto rosso siciliano.

come fare il pesto rosso alla siciliana ricetta veloce

Di  ricotta qui non c’è  traccia e neanche di pinoli; praticamente faremmo un sugo di pomodoro a crudo; fresco e buonissimo.

Ora basta con le chiacchiere e vediamo come fare il pesto alla siciliana a modo mio:

Pesto alla siciliana
 
Autore:
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:
 
Un modo semplice e fresco, per portare in tavola una buona pasta fredda al pomodoro
Ingredienti
  • 400 gr di pomodori san marzano,datterini o ramati
  • 1 mazzetto di basilico fresco
  • 100 gr di Parmigiano
  • 100 ml di olio extravergine di oliva+ olio per conservarlo.
  • mezzo spicchio d’aglio
  • sale e pepe a piacere
Procedimento
  1. Lava i pomodori, rimuovi i semi e tagliali a pezzi grossolani.
  2. sbollenta il basilico in abbondante acqua bollente per 1 minuto, scola e passa sotto l'acqua fredda.
  3. Metti tutti gli ingredienti all'interno del mixer e frulla.
  4. Il pesto è pronto.
  5. Se non lo usate tutto, va messo in un vasetto di vetro, coperto con olio e messo in frigo si mantiene per 2- 3 giorni

 

Il Pesto di pomodori alla siciliana è perfetto per fare una pasta al pomodoro fredda, diversa del solito.

E’ fresco, goloso e si prepara in 5 minuti!  E’ l’ideale per chi ha poco tempo ma ha voglia di fare un piatto gustoso e colorato!

Non vi resta che provare il Pesto di pomodori alla siciliana e farmi sapere se vi è piaciuto.

un bacio

A presto

Gabri

Potrebbero piacerti :

Leave a Comment

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.