Insalata di polpo e patate

 

L’ Insalata di polpo e patate è un classico della cucina italiana, un  antipasto che non può mancare in

un buon ristorante di cucina di mare.

Una ricetta facile da fare, fresca e genuina.  Il segreto di una buona insalata di mare, sta nel saper cuocere il polpo

in modo da renderlo morbido e gustoso.

insalata di polpo e patate polpo morbidissimo ricetta

L’ Insalata di polpo e patate è una ricetta molto diffusa, perciò gli ingredienti variano molto spesso da regione a regione e a seconda dei gusti personali di chi la prepara.

Può essere condita con succo di limone e aceto, ma è buonissima anche  con un filo di un buon olio d’oliva e un pizzico di sale.

Prima di iniziare a preparare l’insalata di polpo, cliccate qui e scoprite tutti i miei segreti per cucinare il polpo

Insalata di polpo e patate
 
AUTORE:
 
INGREDIENTI
  • 1 polpo lesso e freddo di circa 1 kg
  • 2 carote
  • 2 patate grandi
  • 1 pezzo di sedano
  • sale
  • olio d'oliva a piacere
  • prezzemolo
  • ------------------
  • Facoltativo:
  • olive
  • aceto
  • peperoni in agrodolce
PROCEDIMENTO
  1. Pela le patate e tagliale a tocchetti. Lessa le patate in abbondante acqua salata
  2. scolla e passale sotto ad un getto d'acqua fredda
  3. sbuccia e taglia le carote a fettine sottilissime. fai lo stesso con il sedano
  4. Metti tutti gli ingredienti all'interno di una ciotola capiente e condisci con : sale, pepe e olio
  5. Prima di servire aggiungi abbondante basilico tritato
Notes
L'insalata di polpo e patate, se ben chiusa in un contenitore, si mantiene in frigorifero anche per 2 giorni.

Se avete intensione di prepararla con questo anticipo, inserite le patate al momento che è meglio

prima di servire l'insalata di polpo, lasciatela riposare per almeno 2 ore in frigorifero in modo da far insaporire bene gli ingredienti

 

polpo morbido insalata di mare fatta in casa

L’insalata di polpo e patate è una squisita insalata fredda, perfetta per essere preparata in anticipo.

La potete preparare la sera prima e portarla in giorno seguente in spiaggia, in modo da gustarla con il profumo

e il rumore del mare in tutta tranquillità. La goduria è assicurata !

La proporzione degli ingredienti dell’insalata di mare, varia a seconda dei gusti personali e dei portafogli.

Ma ricordatevi sempre, che il polpo ci vuole!

Va bene “allungarla” con tante verdure, ma non troppo; altrimenti fate prima a fare una bella insalata russa !  🙂

un bacio e a presto :*

Gabri

Potrebbero piacerti :

Leave a Comment

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.