Frittata di pasta senza uova


Ecco a voi la ricetta della mia famosa Frittata di pasta senza uova!

bastano meno di 15 minuti per preparare una deliziosa cena senza carne

frittata di pasta senza uova spaghetti alle zucchine avanzati ricetta facile veloce gabri

Frittata di pasta senza uova
 
Autore:
tipo di ricetta: primo piatto
Cucina: Italiana
Dosi per: 4 fette grandi
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale:
 
La frittata di pasta senza uova è un ottima ricetta salva cena per quando abbiamo della pasta avanzata e voglia di qualcosa di sfizioso e semplice.
Ingredienti
  • 300 gr di spaghetti lessi
  • 1 zucchina ( 200 gr)
  • 2 cucchiai pieni d'olio d'oliva
  • 60 gr di parmigiano
  • sale e peperoncino a piacere
Procedimento
  1. Mettere l'olio, il peperoncino e la zucchina grattugiata dentro una padella antiaderente.
  2. Far rosolare per qualche minuto, giusto il tempo di far ammorbidire le zucchine.
  3. Aggiungere gli spaghetti e il parmigiano e mescolare molto bene.
  4. Distribuire la pasta in modo omogeneo e schiacciare la superficie per compattarla.
  5. Cuocere a fiamma alta per circa un minuto, in seguito abbassare la fiamma e proseguire con la cottura per 3- 4 minuti circa.
  6. Girarla e farla cuocere anche dall'altra parte.
  7. Servire tiepida.
Note
Vi consiglio di usare una padella di 22-24 cm diametro.
La frittata va girata soltanto una volta che si è formata una bella crosticina.
Potete farla anche senza parmigiano, basta l'amido della pasta per legare il tutto. In questo caso, mettete la pasta appena lessa in una ciotola, aggiungete l'olio e mescolare bene bene con un cucchiaio, vedrete che rilascerà tanto amido; poi potete metterla in padella e procedere con la cottura.

Per fare la ricetta della mia Frittata di pasta senza uova  mi sono inspirata alla ricetta della frittata napoletana, conosciuta anche come “frittata di scammaro” della dolcissima signora Marinella

Provatela!

Un bacio

A presto

Gabri

Potrebbero piacerti :

Leave a Comment

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.