Come togliere l’amaro delle olive senza soda


Oggi vi racconto Come togliere l’amaro delle olive senza soda.

Un metodo semplice e facile che funziona sia con le olive verdi che nere.

Ringrazio la mia cara amica Rosilde per avermi insegnato a deamarizzare le olive in casa, senza bisogno di usare prodotti chimici come la soda.

Guardate la videoricetta che trovate in alto e vedrete che il processo è facilissimo!

Come togliere l'amaro delle olive senza soda
 
Autore:
Cucina: italiana
 
Ingredienti
  • Olive
  • Acqua calda (circa 50- 60 gradi)
  • Bacinella
Procedimento
  1. Lavare le olive e in seguito pungerle con la punta di un coltello oppure con uno stuzzicadenti.
  2. Fare circa 4- 6 punture per ogni oliva.
  3. Mettere le olive all'interno di una bacinella capiente e ricoprirle con l'acqua calda.
  4. Cambiare l'acqua circa 3- 4 volte al giorno.
  5. Dopo 4 giorni iniziare ad assaggiare le olive per vedere se sono ancora amare o meno.
  6. Il tempo dipenderà dalla qualità di olive usata e di quante volte avete cambiato l'acqua.
  7. Le mie olive, dopo 7 giorni erano pronte per essere condite.
Note
Le olive devono essere completamente coperte d'acqua tiepida.

A breve vi farò vedere alcune ricette per consumare le olive fresche, una volta tolto il loro gusto amaro.

Intanto datevi da fare e mettevi all’opera 😉

Un bacio

A presto

Gabri

Potrebbero piacerti :

Leave a Comment

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.